Accedi / Registrati

20 Marzo 2016 - Al via a Roma i corsi di formazione politica

Ha avuto inizio a Roma  il 18 marzo  la scuola di Alta Formazione Politica presso la sede dell’Istituto Sturzo, a cui hanno partecipato i  molisani, giovani studiosi o amministratori locali, vincitori  dei Premi di studio intestati a Lello Lombardi.

Altri  vincitori dei Premi  Lello Lombardi  inizieranno il corso di Europrogettazione  nel prossimo mese di maggio.

La giornata introduttiva, dedicata ai rapporti tra società e politica, è stata aperta dalle  relazioni di Nicola Antonetti, Presidente dell’Istituto Sturzo  e di Mauro Magatti, Ordinario di Sociologia della Cattolica di Milano, dopo i saluti introduttivi di Francesco Malgeri, Presidente della Commissione per i Premi di Studio.

Le giornate successive saranno dedicate ai temi delle democrazie contemporanee, al ruolo dei corpi intermedi  e ai rapporti tra società, amministrazione ed enti locali e vedranno la presenza dei docenti di filosofia politica  Alessandro Ferrara e Giovanni Dessì – quest’ultimo anche Segretario Generale dell’Istituto Sturzo - , del Presidente dell’Istituto Banco di Napoli-Fondazione Daniele Marrama e del costituzionalista e già Presidente della Corte Costituzionale   Ugo De Siervo;  nonché di Bernardo Giorgio Mattarella , Capo ufficio legislativo del Ministero per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione, di Filippo Patroni Griffi , Presidente Aggiunto del Consiglio di Stato e già Ministro del citato dicastero, e di Luciano Hinna, Presidente del Centro per le Scienze Sociali della Fondazione Olivetti, già membro della CIVIT.

Sulle sfide della politica e l’Europa interverranno l’ europarlamentare Silvia Costa e Rocco Buttiglione, già Ministro per il coordinamento delle politiche dell’Unione Europea, l’ex-ambasciatore  Luigi Vittorio Ferrarisl’Ordinario di Relazioni Internazionali di Roma Tre  Leopoldo Nuti.

Enrico Giovannini , già Ministro del Lavoro, affronterà il tema delle trasformazioni economiche nello scenario internazionale.  

II recenti sviluppi del fenomeno dell’immigrazione saranno trattati da esperti impegnati in prima linea , quali il Direttore centrale della Polizia delle frontiere del Ministero dell’Interno, Rodolfo Ronconi, e  da Barbara Fridel, Responsabile di progetti  dell’Organizzazione Internazionale delle Migrazioni.

Prende avvio, dunque, con questa prima iniziativa di Alta Formazione Politica, l’impegno della Fondazione Lello Lombardi  a favore dello sviluppo del territorio molisano, nel convincimento che per  superare il divario tra le aree del Paese  si debba puntare sulla formazione di  una classe politica e di una classe dirigente colta, competente e preparata ad  affrontare le nuove sfide e a cogliere le nuove opportunità che si prospettano nello scenario nazionale e internazionale.

Questi Premi di studio sono  stati realizzati con il contributo dell’Istituto Banco di Napoli-Fondazione che, con  il Presidente Daniele Marrama, il direttore Antonio Minguzzi e il Consigliere Agostino Angelaccio , ha  mostrato grande attenzione  alle finalità di interesse sociale e alla promozione dello sviluppo dei territori meridionali e dunque anche del Molise.

Scarica il pdf

Ricerca nel sito

Copyright e Diritti di Riproduzione

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale, ivi inclusa la memorizzazione, riproduzione, rielaborazione, diffusione o distribuzione dei contenuti stessi mediante qualunque piattaforma tecnologica, supporto o rete telematica, senza previa autorizzazione scritta di Fondazione Lello Lombardi.